Imparare ad investire in borsa: i migliori libri per farlo

Per investire in borsa con profitto occorre non solo avere un minimo di predisposizione ed attitudine nella negoziazione degli strumenti finanziari, ma servono anche esperienza e competenza. L’esperienza matura all’aumentare del numero di trade, mentre per quel che riguarda la competenza spesso è decisivo lo studio vecchia maniera, ovverosia procurandosi dei buoni libri di testo che trattano la materia.

Ed allora, in questa guida ai libri sulla borsa vediamo quali sono i libri che tutti i trader dovrebbero avere nella propria biblioteca al fine di investire con successo sui mercati finanziari. Non è di certo facile stilare una classifica dei migliori libri che spiegano come investire in Borsa, visto che c’è un’ampia possibilità di scelta, ma alcuni testi sono dei veri e propri best seller, e tra questi Intelligent investor di Benjamin Graham, ‘Warren Buffett l’investitore intelligente – come arricchirsi quando gli altri perdono’ di Hélène Constanty, Analisi tecnica dei mercati finanziari di J. Murphy, il testo dal titolo ‘A Random Walk Down Wall Street’ di Burton G. MalKiel, Daytrading di J. Ross, I segreti del trading di breve termine di L. Williams, e ‘Guida completa al trading. Strategie operative e tecniche d’intervento nei mercati finanziari’ di Corey Rosenbloom.

Nel dettaglio, il testo The Intelligent Investor di Benjamin Graham, la cui prima edizione è stata pubblicata nel lontano 1949, è un vero e proprio classico dell’analisi tecnica degli investimenti finanziari. Il saggio di Benjamin Graham, che fu professore di finanza alla Columbia University di New York, rientra per le teorie illustrate nella scuola di pensiero del cosiddetto ‘Value Investing’.

Per il libro ‘Warren Buffett l’investitore intelligente – come arricchirsi quando gli altri perdono’ di Hélène Constanty, la prima pubblicazione risale invece al 2006 per quello che è un testo che mira a far comprendere al lettore chi è il businessman tanto geniale ed atipico che con la Borsa guadagna davvero e guadagna veramente tanto. Di conseguenza, è importante capire in che modo un uomo così geniale anche per strategie, principi e stili di vita, investe i propri soldi facendoli fruttare a dovere.

Analisi tecnica dei mercati finanziari di J. Murphy è un altro testo evergreen, una vera e propria pietra miliare per chi vuole operare sui mercati finanziari utilizzando un approccio di tipo statistico e predittivo. Dagli indicatori del mercato azionario all’intermarket analysis, e passando per la tecnica dei candlesticks, il testo, arricchito con centinaia di illustrazioni, fornisce infatti al trader in erba quelli che sono gli strumenti giusti per imparare l’analisi tecnica.

A Random Walk Down Wall Street di Burton G. MalKiel è un altro testo chiave per apprendere quelle che sono le dinamiche che regolano l’andamento dei mercati finanziari. L’autore del testo, infatti, spiega al lettore quello che deve essere il percorso per navigare sicuri anche quando le acque nel mare delle Borse sono turbolente, e quando di solito ad uscire dalla tempesta con dei profitti sono solamente i cosiddetti professionisti della finanza. Di conseguenza, nel libro vengono illustrate le strategie per minimizzare le perdite e per massimizzare i profitti in Borsa, ma nello stesso tempo si dimostra come spesso un insieme di titoli azionari scelto casualmente possa portare a rendimenti superiori a quelli selezionati dai migliori esperti.

Daytrading di J. Ross è un testo guida che, pubblicato per la prima volta nel 2004, spiega i segnali di trading utilizzati da uno dei più grandi trader al mondo. Trattasi, nello specifico, di segnali di trading che, spiegati in maniera chiara ed esauriente, sono applicabili da subito e sono validi non solo per qualsiasi intervallo temporale, ma anche per ogni mercato in cui si opera.

I segreti del trading di breve termine di L. Williams è un testo che è rivolto a tutti coloro che puntano a guadagnare in tempi brevi, ma chiaramente tutto ciò molto spesso non è possibile. Di conseguenza, nel libro l’autore descrive ed illustra con franchezza quelli che sono i pro ed i contro di un’attività come quella legata al trading online, e nello stesso tempo traccia la strada che può portare a diventare dei trader di successo.

Il libro ‘Guida completa al trading. Strategie operative e tecniche d’intervento nei mercati finanziari’ di Corey Rosenbloom spiega come andare a identificare il cosiddetto market timing, ovverosia il momento in corrispondenza del quale occorre aprire prima e chiudere poi in guadagno le posizioni. A tal fine nel testo vengono illustrate quelle che sono le tecniche operative più utilizzate, dalla teoria delle onde di Elliott all’analisi con le cosiddette candele giapponesi, e passando per altre tecniche che sono basate sugli indicatori e sugli oscillatori matematici. Acquistabile online, il libro ‘Guida completa al trading. Strategie operative e tecniche d’intervento nei mercati finanziari’ di Corey Rosenbloom è tra l’altro disponibile, oltre che nel classico formato in copertina flessibile, anche nel Formato Kindle.

Autore dell'articolo: Andrea Minolli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *